Wednesday, August 25, 2010

Back to Mono



Sony Music Press Release


47 demo originali registrati per i primi editori musicali di Dylan danno risalto al primo nuovo volume delle famose Bootleg Series dal 2008.
I primi 8 album storici raccolti in un cofanetto di versioni Mono Rimasterizzate disponibili per la prima volta su CD e Vinile da 180 Grammi.
Il 19 ottobre uscirà per la Columbia Records “The Bootleg Series Volume 9 – The Witmark Demos” di Bob Dylan, unitamente alla pubblicazione da parte di Columbia/Legacy dei primi otto album long-playing dell'artista in un cofanetto dal titolo “Bob Dylan - The Original Mono Recordings”.

In Italia “The Bootleg Series Volume 9 – The Witmark Demos” verrà venduto sia in edizione doppio compact disc, sia in analogico su vinile da 180 grammi, mentre “Bob Dylan - The Original Mono Recordings “ solo in un cofanetto contenente 8 cd. In esclusiva online sul sito ufficiale www.bobdylan.com e’ iniziata la prenotazione di sei edizioni speciali da collezionista in edizione limitata:

The Bootleg Series Vol. 9 - The Witmark Demos: 1962-1964: 2 CD + Exclusive T-Shirt
The Original Mono Recordings: 8 CD Set con Poster in edizione limitata
Collector's CD Combo Pack: The Bootleg Series Vol. 9 + Original Mono Recordings in CD
The Bootleg Series Vol. 9 - The Witmark Demos: 1962-1964: 4 LP + Exclusive T-Shirt
The Original Mono Recordings: 8 LP Set con Poster in edizione limitata


Track listing “The Bootleg Series Volume 9 – The Witmark Demos”:

Disco 1

1. Man On The Street (Frammento)
2. Hard Times In New York Town
3. Poor Boy Blues
4. Ballad For A Friend
5. Rambling, Gambling Willie
6. Talking Bear Mountain Picnic Massacre Blues
7. Standing On The Highway
8. Man On The Street
9. Blowin’ In The Wind
10. Long Ago, Far Away
11. A Hard Rain’s A-Gonna Fall
12. Tomorrow Is A Long Time
13. The Death of Emmett Till
14. Let Me Die In My Footsteps
15. Ballad Of Hollis Brown
16. Quit Your Low Down Ways
17. Baby, I’m In The Mood For You
18. Bound To Lose, Bound To Win
19. All Over You
20. I’d Hate To Be You On That Dreadful Day
21. Long Time Gone
22. Talkin’ John Birch Paranoid Blues
23. Masters Of War
24. Oxford Town
25. Farewell

Disco 2

1. Don’t Think Twice, It’s All Right
2. Walkin’ Down The Line
3. I Shall Be Free
4. Bob Dylan’s Blues
5. Bob Dylan’s Dream
6. Boots Of Spanish Leather
7. Walls of Red Wing
8. Girl From The North Country
9. Seven Curses
10. Hero Blues
11. Whatcha Gonna Do?
12. Gypsy Lou
13. Ain’t Gonna Grieve
14. John Brown
15. Only A Hobo
16. When The Ship Comes In
17. The Times They Are A-Changin’
18. Paths Of Victory
19. Guess I’m Doing Fine
20. Baby Let Me Follow You Down
21. Mama, You Been On My Mind
22. Mr. Tambourine Man
23. I’ll Keep It With Mine



Gli 8 album contenuti in “The Complete Mono Recordings”:

Bob Dylan – 1962
The Freewheelin’ Bob Dylan – 1963
The Times They Are A-Changin’ – 1964
Another Side Of Bob Dylan – 1964
Bringing It All Back Home – 1965
Highway 61 Revisited – 1965
Blonde on Blonde – 1966 (2 cd)
John Wesley Harding – 1967

8 comments:

Skywalkerboh said...

hey capo,
quando stamane ho letto la notizia dalla mailing list ufficiale, ho iniziato a sentire quella tremarella positiva che precede il paradiso (=qualcosa di Dylan nei negozi)

e stasera sorrido

Paolo Vites said...

i witmark demos ce li abbiamo da decenni e molti pezzi sono anche già usciti su altri bootleg series.. bah, quando la finiranno di pubblicare il dylan anni 60... i dischi mono invece mi sanno di figata spaziale, quelli me li catto di sicuro

michele lenzi said...

non ho capito quanti di questi brani (considerando anche le versioni alternative) non siano stati ufficialmente pubblicati; perchè se sono pochi credo che l'operazione sia senza senso.

Paolo Vites said...

dal punto di vista di una multinazionale che opera su un mercato mondiale, non è una operazione senza senso.

domandiamoci piuttosto quante sono le persone al mondo che hanno già i WD in formato bootleg: qualche migliaio? la sony pubblica dischi per un mercato di qualche centinaio di milioni di possibili acquirenti, anche se oggi i dischi si vendono quasi niente. cmq il loro obbiettivo è di vendere qualche centinaio di migliaia di copie, contando anche sui tanti giovani del'ultima generazione che scoprono dylan solo adesso. poi la confezione sarà sicuramente ben fatta, con booklet etc, sicuramente meglio dei cd - r in bustina in cui teniamo i bootleg...

lillo said...

sì, ma quando dedicheranno uno dei bootleg series al periodo religioso o all'album scomparso con bromberg non sarà mai troppo tardi, eccheccacchio!

silvano said...

Certo che spremono senza pudore sempre gli stessi (cioè, manco a dirlo, noi): gli unici ormai disposti a spendere soldi per la musica.

Il giocattolo si sta rompendo del tutto.

Quanto ai vinili ovvio li prenderò anche se mi sento sfruttato.

ciao, bentornato dopo la pausa agostana.

silvano.

Paolo Bassotti said...

Come nei concerti Dylan ormai fa quasi solo pezzi dei '60 o degli ultimi dieci anni, così la gestione del suo catalogo sembra concentrarsi solo su questi due periodi. E pensare che in Chronicles ha voluto dedicare spazio a New Morning e Oh Mercy. Comunque sia, mi fa piacere avere i Witmark in una confezione ben fatta e ufficiale, anche se, come dice Lillo, i pezzi cristiani eseguiti solo dal vivo e l'album con Bromberg sarebbero stati molto più invitanti. Aggiungerei alla lista dei desideri anche una retrospettiva del periodo con Tom Petty. E chissà inoltre se esistono avanzi del meraviglioso "Love And Theft", e se sono interessanti.

Stefano said...

Secondo me la faccenda sarebbe stata piu' invitate se la Sony oltre ai WD univa anche il concerto per intero del 1963 Town Hall a New York.Magari regalando anche la riproduzione del poster.
Avrebbero fatto una figura migliore i magnaccia della casa discografica di Dylan.
Uscire con una retrospettiva che univa i vari bootlegs in versione ufficiale con versioni mai sentite anni 60,sarebbe stato un buon colpo.
Ma se e' vero che e' Dylan a decidere non si puo dir nulla se non aspettare gli altri periodi.
Non parliamo poi dei concerti che potrebbero uscire in dvd!
C'e' una seconda parte di Hard to Handle? Oppure il famoso Supper Club?
Byeee!:)

LETTURE/ 'Il Vangelo secondo Bruce Springsteen': da Flannery O'Connor a Born to Run

LETTURE/ 'Il Vangelo secondo Bruce Springsteen': da Flannery O'Connor a Born to Run : Un libro importante fra i tanti scritti su...