Tuesday, July 10, 2012

Mr. Mojo Risin'

"Please welcome from Los Angeles California, The Doors!". Un saluto, un'introduzione, un grido immortalato in un celebre disco dal vivo dei Doors che ha fatto epoca. Una dichiarazione di appartenenza per una band che non poteva che uscire dal visionario panorama della "city of lights", la città delle luci effimere, delle star, del cinema, del rock, del "Vivi veloce, muori giovane e lascia un bel cadavere". Risentirlo oggi, a 41 anni dalla morte di Jim Morrison, quel saluto fa sempre effetto, anche se adesso è diventato ""Please welcome from Los Angeles California, Ray Manzarek and Robbie Krieger of The Doors!". Perché il terzo membro della band, il batterista John Densmore, ha negato l'utilizzo del nome del gruppo decidendo di non prendere parte a queste reunion che vedono invece il tastierista e il chitarrista originari del gruppo, coadiuvati da ottimi musicisti quali Ty Dennis alla batteria e Phil Chen al basso.



E poi lui, naturalmente, il fantasma, il sosia, il clone di Jim Morrison. Per questo tour che ha toccato anche Milano e Roma, si tratta di Dave Brock, somiglianza impressionante nel volto, nelle movenze e nella voce con il Jim Morrison originale, cantate di una cover band dei Doors.


CLICCA SU QUESTO LINK PER LEGGERE IL RESTO DELLA RECENSIONE

3 comments:

Evil Monkeys said...

In un mondo in cui si proiettano sul palco gli ologrammi di Presley e Mercury è già tanto che non si faccia, per ora, la stessa cosa con Morrison.

Grazie x il bell'articolo

andrea said...

Ritengo genuina la voglia di suonare di Ray Manzarek e Robbie Krieger pero' capisco e condivido la scelta di John Densmore.
Ma "The End" non l'hanno fatta?

Paolo Vites said...

grazie monkeys. andrea no, the end non l'hanno fatta, penso sia troppo legata a jim morrison per farla. hanno privilegiato un repertorio molto rock ed essenziale

Can't help falling in love with you

Morire sulla tazza del gabinetto non è esattamente una morte da re. Morire perché da giorni non riesci ad evacuare, e lo sforzo è tale da pr...