Monday, November 17, 2008

Light of Day Europe Benefit and other assorted news

È almeno un paio d’anni che passano da Roma, e vabbé che Roma è probabilmente la più bella città d’Italia e una di quelle dove si mangia meglio (particolare a cui i rocker nord americani non sono assolutamente insensibili) era però l’ora che questa bella iniziativa approdasse anche al nord. Il 3 dicembre la serata di beneficenza Light Of Day, una istituzione nel New Jersey a cui quasi sempre partecipa Bruce Springsteen, esordisce a Como, al Music Sound. Sul palco Joe D’Urso, l’ottimo Willie Nile, i bravi Marah, ma soprattutto finalmente potrò vedere in azione il mio songwriter preferito degli ultimi anni, Jesse Malin. Tutto rigorosamente acustico.

E visto che siamo in tema di news che sfiorano il Boss, è annunciato per il 27 gennaio il nuovo disco Workin’ on a Dream. La canzone non mi esalta per niente, si può ascoltare su youtube sia in versione acustica durante i comizi pro Obama dello scorso ottobre, che in quella elettrica durante una partita della NFL (http://it.youtube.com/watch?v=BIO_uEX6DAk). Dodici pezzi registrati durante le pause del recente tour mondiale, ancora con Brendan O’Brien alla produzione, qualche titolo imbarazzante come Queen of the Supermarket e due bonus, le già conosciute The Wrestler e A Night with the Jersey Devil. Naturalmente, con la E Street. Si parla anche di un tour europeo a marzo.
Diamo un contentino anche ai dylaniani: tre date del nonno Bob già confermate ad aprile 09, tra cui Milano e Roma.

5 comments:

Anonymous said...

Beato che che assisterai al LOD tour acustico...

Per quel che riguarda Springsteen... giudico sia troppo presto per far uscire un nuovo album...
per carità, chi lo conosce sa che lui non ha problemi a scrivere musica...
però forse questo album è stato pubblicato un po' troppo presto, forse per giocare con la concomitanza con l'esibizione al Superbowl...
il fatto è che lui non ha bisogno di operazioni schiettamente commerciali...
comunque, giudicheremo l'album quando lo potremo sentire, farlo prima non serve a niente...

Torna lo zio Bob? chissà non riesca a rivederlo... ma chi sta suonando con lui adesso?

Luca Skywalker

Spino said...

ci vediamo a como mi sa :D
per quanto riguarda Bruce... brutte sensazioni... speriamo bene.

Bob già confermato??

anna said...

wow jesse malin! sai quanto mi attira poterlo vedere... in quei giorni sarò a lavorare all'artigiano in fiera, se riesco a farmi dare un cambio il 3 dicembre vi raggiungo!

Maurizio Pratelli said...

Questa volta le "lucine" passano anche dalla mia città. Il buon Andrea Parodi ha lavorato per portare questa evento a Como. Purtroppo, conoscendo un po' la storia, debbo dire quanto sia triste non aver trovato un palco più grande per un evento musicale benefico di questo genere.
Onore comunque al MusicSound che almeno ha dato la sua disponibilità.

Anonymous said...

ecco, infatti...il palco, ancorché molto valido, mi pare però molto piccolo...speriamo bene!
caugherlaura

Canzoni della buona speranza

E ci sono state le lacrime e c’è stata una stella cadente che ha attraversato il cielo aprendosi in due. E ci sono state preghiere e c’è sta...