Friday, January 15, 2010

Oh mercy


"Quando cala l'oscurità, tutto quello che si sente sono i canti e le preghiere: alleluia, alleluia"
Testimonianza di un sopravvissuto al terremoto di Haiti

5 comments:

silvano said...

Le parole sono impotenti, anche se si cercano, ma non c'è spiegazione, non c'è senso. Il dolore è senza senso, è una livella che solo ti dice che tutti soffriamo nello stesso modo. Ne ho scritto anch'io sul mio blog. Tanto per quel che serve.

Maurizio Pratelli said...

tremenda impotenza

anna said...

dove hai letto qs frase?

Paolo Vites said...

giornalista americano alla tv

anna said...

vero, dentro l'impotenza e il dolore c'è uno squarcio!

Can't help falling in love with you

Morire sulla tazza del gabinetto non è esattamente una morte da re. Morire perché da giorni non riesci ad evacuare, e lo sforzo è tale da pr...