Sunday, February 08, 2009

Le canzoni rock dicono la verità

"Nessuno può entrare nel loro sonno misterioso e dirci cosa sia davvero, perciò non è giusto misurarlo con il tempo dei nostri orologi. Ecco perché vale sempre la pena di aspettare"
Enzo Jannacci



Magician Magician take me upon your wings
and ... gently roll the clouds away
I'm sorry so sorry I have no incantations
only words to help sweep me away

I want some magic to sweep me away
I want some magic to sweep me away
I want to count to five
turn around and find myself gone
Fly through the storm
and wake up in the calm

Release me from the body
from this bulk that moves beside me
Let me leave this body far away
I'm sick of looking at me
I hate this painful body
that disease has slowly worm away

Magician take my spirit
inside I'm young and vital
Inside I'm alive please take me away
So many things to do - it's too early
For my life to be ending
For this body to simply rot away

I want some magic to keep me alive
I want a miracle ... I don't want to die
I'm afraid that if I go to sleep I'll never wake
I'll no longer exist
I'll close my eyes and disappear
and float into the mist

Somebody ... please hear me
my hand can't hold a cup of coffee
My fingers are weak - things just fall away
Inside I'm young and pretty
Too many things unfinished
My very breath taken away

Doctor you're no magician - and I am no believer
I need more than faith ... can give me now
I want to believe in miracles - not just belief in numbers
I need some magic to take me away

I want some magic to sweep me away
Visit on this starlit night
replace the stars the moon the light - the sun's gone
Fly me through this storm
and wake up in the calm ...
I fly right through this storm
and ... I ... Wake ... Up ... In ... The ... Calm

8 comments:

silvano said...

Al di là dei misteri caro Paolo, questa volta ci hanno preso in giro ed umiliato.
Paolo ci hanno insultato tutti.
Io amo confrontarmi civilmente con persone che la pensano diversamente da me ma non ce ne hanno dato la possibilità.
Ci stanno mettendo l'un contro l'altro armato e ci stanno riuscendo.
Con stima ed affetto, silvano.

P.S. mi farebbe piacere tu leggessi questo se ti va o se non l'hai già fatto:
http://31canzoni.blogspot.com/2009/02/non-e-giusto-che-la-chiamiamo-eluana.html

Fausto Leali said...

great post, thanx

lillo said...

che splendido regalo...

jannacci...

il mistero...

e lou reed... (per la cronaca magic and loss è l'unico album che mi abbia fatto dubitare che dylan sia in assoluto il più grande... per quelli che sono i miei gusti non ho ancora ascoltato niente di più perfetto e grande di questo disco)

Paolo Vites said...

no silvano, non dirò niente di politico. stanno proprio cercando di distrarre la nostra attenzione da quello che è il cuore di questa faccenda: il valore della vita e di quello della morte.

se proprio devo dire qualcosa di politico, sono piuttosto sorpreso di questo asse costituzionale e di pensiero tra un ex fascista (Fini) e un ex comunista (Napolitano)

Maurizio Pratelli said...

Grande Paolo, cuore e vita.

Anonymous said...

"se proprio devo dire qualcosa di politico, sono piuttosto sorpreso di questo asse costituzionale e di pensiero tra un ex fascista (Fini) e un ex comunista (Napolitano)"

parole SANTE


Luca Skywalker

Anonymous said...

Caro Paolo,ho pensato tanto a cosa potevo fare in questi giorni per manifestare il mio amore per la vita,in tutte le sue forme,anche le più maltrattate,nonostante le sentenze dei tribunali,gli articoli dei giornali,le trasmissioni televisive...
Alla fine ce l'ho fatta,ho trovato la soluzione:se avrò una figlia la chiamerò Eluana.Un modo per non dimenticarla più.Per far capire che anche se la uccideranno non è morta invano.
Un abbraccio.
Federico

Paolo Vites said...

Se Eluana è morta, come adesso dicono tutti, allora era viva, come prima non diceva nessuno. Non si può morire se non si è stati vivi. May God have mercy on us all

Sympathy for the Lord

"Non puoi combattere la musica gospel. Non puoi combattere una Messa di Beethoven, o l'altezza delle guglie di una cattedrale. Non ...